●  IT
●  EN
img_facebook
img_google_plus
img_linkedin
News
Preventivazione, Progettazione, Produzione, gestione magazzino e spedizione
22/03/2016
 

SCT informatica, nel corso di oltre 20 anni di esperienza, ha analizzato, studiato soluzioni e implementato software in ogni fase della vita aziendale ed in diversi settori, dalle cleanroom agli imballaggi industriali, dalle linee aeree per le ferrovie al software per il taglio laser.

Il flusso vitale delle aziende manifatturiere parte dalla fase di preventivazione per arrivare fino alla spedizione della merce.

Nella fase di preventivazione ogni azienda utilizza un proprio sistema, più o meno standardizzato, che va da fogli Excel a soluzioni integrate con il gestionale o meccanismi più complessi come PDM. In questa fase è già possibile creare un flusso di informazioni che porti i dati dal preventivo al disegno CAD o viceversa.
Alcune realtà hanno infatti la necessità di progettare con sistemi CAD per derivare il preventivo mentre altre aziende possono utilizzare un configuratore di prodotto dal quale generare sia il preventivo che il disegno CAD 2D o 3D.

SCT è in grado di creare procedure integrate con il gestionale per supportare l'utente nella progettazione o di integrare i meccanismi di preventivazione ad-hoc dell'azienda all'interno di sistemi Autodesk quali Autocad, Inventor e Revit.

La fase di progettazione e/o creazione del prodotto o del progetto avviene in modalità automatica o semi-automatica dove possibile, in modo da consentire anche ad utenti poco esperti tecnicamente, quali commerciali o addirittura ai clienti stessi, di arrivare al preventivo. 
Dove è richiesto un maggiore studio da parte dell'ufficio tecnico vengono creati comandi personalizzati che supportano l'utente in prima fase nella progettazione ed, in seconda fase, nella derivazione delle distinte e delle schede tecniche per la produzione.

Questa parte del processo può essere automatizzata da SCT informatica e i benefici per l'azienda sono: velocità di derivazione dei documenti, eliminazione degli errori, processo di revisione rapido e sgravio dell'ufficio tecnico di operazioni noiose e ripetitive quali conteggi manuali di pezzi, creazione di layout ma con misure componenti diverse e altre operazioni simili.

Il passaggio complementare è l'organizzazione del magazzino per conoscere la situazione in ogni fase della produzione, dall'incassamento alla spedizione, ed in particolare la relativa posizione di ogni cassa negli scaffali.

Le procedure create da SCT Informatica consentono di identificare tutti i degli scaffali di magazzino con un bar code o sistema RFID.
La posizione di una cassa è identificata solo con codice composto dal numero della fila e dal numero della colonna.

Per raggiungere l’obbiettivo vengono usati i seguenti dispositivi:

- Etichette con Bar code per identificare ogni cassa ed ogni postazione di magazzino.

- Terminalini portatili per la lettura dei bar code.
- PC di Controllo per l’interfaccia con il sistema gestionale. 
- Dispositivi di comunicazione wi-fi per inviare le trasmissioni al sistema centrale dal magazzino. 

Anche l'ottimizzazione del carico nelle casse o sui bancali viene automatizzata da SCT Informatica in base alle logiche di carico che possono dipendere dai lotti di produzione, dall'ordine di spedizione, dalla disponibilità delle casse in magazzino e in altri casi dalle logiche di montaggio in fase di cantiere. 

Infatti spesso si organizza la spedizione in base all'output della produzione che ha, per esigenze costruttive, il suo flusso che però si può scontrare con l'ordine di montaggio in cantiere. 
Insieme al cliente studiamo come portare i pezzi prodotti al carico in modo da ottimizzare le fasi di spedizione e montaggio.

Condividi su
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
 
< torna indietro
PRODOTTI
SERVIZI
COMPETENZE
CONTATTI
telefonoTel. 0341/42.29.29
faxFax. 0341/42.19.06
img_facebook
img_google_plus
img_linkedin