●  IT
●  EN
img_facebook
img_google_plus
img_linkedin
Progetto Nesting 2D
Condividi su
Facebook Twitter Google Plus Linkedin

Il software Nesting 2D consente in maniera automatica e veloce l’utilizzo ottimale dei fogli di lamiera di grande o piccolo formato durante l’inserimento di sagome di ogni geometria. I suoi algoritmi matematici permettono un risparmio significativo del materiale usato. Dopo aver definito le dimensioni del foglio di lamiera da usare, la direzione del nesting, la distanza tra le sagome , l'angolo di rotazione ammesso e aver selezionato i disegni da nestare, la funzione di Nesting permette di ottenere il posizionamento ottimizzato sulla lamiera di tutte le sagome scelte per l’elaborazione. La procedura al termine dell’esecuzione evidenzierà eventuali incongruenze o superamenti di limiti riscontrati durante il calcolo del nesting. Il formato del file di disegno può essere di tipo DWG, DXF, ecc.
Più libertà operativa

Al termine dell'elaborazione automatica è possibile comunque eseguire interventi manuali di modifica al risultato del nesting spostando, ruotando, ecc. una o più sagome con i comandi di Autocad. E' possibile inoltre inserire ponti tra le sagome semplicemente disegnando una linea di congiunzione tra le sagome. Il programma è composto da moduli specialistici che possono essere acquistati separatamente
Input

L'acquisizione da parte del software comporta il carica-mento dei dati relativi alle sagome nel formato DWG, DXF, PLT, ecc. e la preparazione per l'elaborazione successiva del nesting. In particolare i dati vengono normalizzati con funzioni di Smooting, di Riduzione delle collinearità, di raccordatura e riconoscimento delle sagome e dei fori ( vengono definiti i percorsi di taglio interni ed esterni). Gestione del rifilo su una lamiera già in precedenza nestat.
Più AutoCad

La fornitura è sviluppata sul motore grafico Autocad e produce Dwg nativi.
Caratteristiche

Nesting Multifoglio anche con formati diversi. Nesting su foglio non rettangolari e contenenti fori. Nesting con sagome forate da riempire. Nessuna limitazione nella complessità della geometria dei fogli e delle sagome. Definizione della compensazione raggio utensile. Nesting incrementale su fogli parzialmente nestati. Assegnazione di priorità per nestare parti più critiche. Angolo differente di rotazio-ne per ogni parte in input. Controllo del senso e dell'angolo del nesting.




Contattaci per eventuali informazioni a riguardo:
PRODOTTI
SERVIZI
COMPETENZE
CONTATTI
telefonoTel. 0341/42.29.29
faxFax. 0341/42.19.06
img_facebook
img_google_plus
img_linkedin